Tutte le novità della Champions League 2018/2019

Tutte le novità della Champions League 2018/2019

giugno 24, 2018 0 Di admin

La prima grande novità che forse già conoscevamo è l’inclusione delle prime quattro squadre italiane. Quest’anno infatti accederanno direttamente ai gironi di Champions League la Juventus, il Napoli, la Roma e l’Inter,  che stanno facendo già impazzire i tifosi per l’inclusione nella migliore delle competizioni e nel betting come si vede dal sito www.bookmakerstranierionline.com. Ma quella dell’inclusione delle quattro squadre italiane, la nazione più rappresentata insieme a Spagna, Inghilterra e Germania, non sarà l’unica novità prevista dal regolamento Champions League per la stagione 2018/2019. Vediamo insieme le altre novità per addentrarci a pieno e pregustare un’altra grande stagione di calcio:

Numero di sostituzioni: il 4° cambio

Le modifiche, applicate sia alla Champions League che all’Europa League includeranno  il quarto cambio, che potrà essere effettuato nelle partite ad eliminazione diretta ma esclusivamente nei tempi supplementari. Questa modifica non influenzerà gli altri tre cambi che resteranno come sempre nei 90 minuti di gioco.

Tutta la rosa in panchina, ma solo nelle finali

Per le finali di Champions League, Europa League e Supercoppa Europa  23 giocatori, invece dei 18 per tutti gli altri match, potranno essere inseriti nella distinta di gara, in modo da permettere alle squadre finaliste di poter contare sulla disponibilità di 12 uomini per i campi invece di 7. Dando così ai club e in particolare agli allenatori una maggiore elasticità nella gestione della squadra per la partita più importante della stagione.

Rivoluzione Orari: Champions spezzatino

Non più l’overdose di match delle 20:45 a cui eravamo abituati Da quest’anno ci saranno nuovi orari per entrambe le competizioni Uefa. Le fasi a gironi, le fasi finali e la finale si giocheranno alle 21:00 ma durante la fase a gironi, due partite del martedì e due del mercoledì si disputeranno alle 18:55. Fatta eccezione per l’ultima giornata in cui tutti i match saranno in contemporanea.

Nuovi acquisti, addio vincoli: tre tesserabili a gennaio

Per quanto riguarda la registrazione dei giocatori dopo la fase a gironi di Champions League ed Europa League, un singolo club potrà inserire in rosa tre nuovi calciatori idonei senza alcuna restrizione. Questa modifica è in linea con la situazione normativa esistente nei vari campionati nazionali, che non impone restrizioni sull’ammissibilità alle competizioni di giocatori registrati da un nuovo club durante la finestra di mercato invernale. In pratica vengono eliminati i vincoli per inserire nella lista UEFA i calciatori che hanno già giocato competizioni internazionali con altri club nel corso della stagione.