La Francia è campione del Mondo

La Francia è campione del Mondo

luglio 15, 2018 0 Di admin

Novanta minuti sono bastati per decretare la vincitrice del Mondiale di Russia 2018: è la Francia ad alzare la coppa nel pomeriggio del 15 luglio, a Mosca. 4 a 2 il risultato di una partita che mente nei numeri. Come per tutto il Mondiale la Francia ha eseguito un gioco all’italiana, di quel catenaccio tanto deriso a livello internazionale, per la noia e per la mancanza di spettacolo a favore del risultato finale. Sembrerebbe che quest’ultimo sia più importante e soprattutto ha dato ragione ad una nazionale che in 7 partite ha adottato il metodo dell’1 a 0, fischio finale e andiamo avanti.

Il match, il primo tempo

Il primo goal della nazionale francese arriva al 18 minuto del primo tempo grazie ad una sfortunatissima autorete dello juventino Mandzukic ma la Croazia non ci sta e pareggia i conti con una cannonata di Perisic al 28, dieci minuti dopo. A questo punto la partita sembra apertissima e il sogno Mondiale della Croazia appare più reale, se non fosse che lo stesso Perisic, al 38, interviene nella propria area di rigore di mano, VAR per la prima volta decide una finale: è rigore per la Francia. Dal dischetto Griezmann sigla il 2 a 1 prima di andare negli spogliatoi.

Il secondo tempo

I primi minuti di gioco della ripresa mostrano un match ancora apertissimo. La trama resta la stessa: gioco ininterrotto della Croazia, possesso palla e incursioni. La Francia attende e riparte con i suoi fuoriclasse. Vincente anche questa strategia che trova il 3 a 1 al 59 minuto con Paul Pogba, abile nel piazzare un sinistro alle spalle dell’immobile Subasic. Passano 6 minuti e al 65 è 4 a 1 con un tiro dal limite di Mbappè nell’angolino basso alla destra dell’assente Subasic. Il 4 a 2 a firma Mandzukic arriva al 69 con una  clamorosa colpa del portiere Lloris, colpevole di disimpegno dissennato. Il copione non cambia ma non cambia nemmeno il risultato. Al 90 è Francia 4 Corazia 2, poco spettacolo, poche speranze per chi ha creduto nel miracolo a scacchi. Una sola certezza, la Francia vince i campionati del Mondo di Russia 2018 e il suo secondo mondiale nella storia.