Chievo, Maran: “Brucia perdere una gara così, ma ho avuto risposte positive. Il rigore? Bernardeschi appena sfiorato”

Intervenuto ai microfoni dei cronisti presenti nel post-gara, il tecnico del Chievo Rolando Maran ha commentato la sconfitta della squadra in Coppa Italia, maturata in extremis, contro la Fiorentina, soffermandosi anche sull’episodio del rigore: “Brucia tantissimo perdere una gara così, soprattutto perché le occasioni più belle le abbiamo avute nella ripresa. Il rigore secondo me non c’era, c’è stato appena uno sfioramento tra Gobbi e Bernardeschi. Poco prima c’era stato un fallo simile su Spolli, al quale si era rotto anche un parastinco, eppure nulla di fatto. Dispiace uscire così. Ho avuto, comunque, la risposta che volevo dopo la brutta sconfitta contro l’Atalanta”. 

CONDIVIDI
Lascia un commento