Sampdoria, Quagliarella: “Realizzato un rigore pesante in uno stadio importante, la squadra sta crescendo”

Ai microfoni di Mediaset Premium, l’attaccante della Sampdoria Fabio Quagliarella ha parlato a caldo della partita vinta per 2-1, decisa dal suo rigore finale: “C’è stato un processo di crescita, all’inizio potevamo aver difficoltà per i giovani e gli stranieri. Stiamo facendo un gran bel campionato, sapendo soffrire. Quel pallone pesava in uno stadio del genere, con Handanovic davanti… Era dura, ma sono stato sereno, in fondo i rigori si possono sbagliare! Noi giochiamo a calcio, rispetto ad altre squadre giochiamo. Il più bello lo fa il Napoli, subito dopo noi e l’Atalanta: chi viene allo stadio vede una bella partita. Il mister ci dice sempre di tener vive le partite, ci sta prendere un gol contro le grandi. I risultati stanno arrivando”.

CONDIVIDI
Lascia un commento
Studente della facoltà di Giurisprudenza alla Federico II, appassionato di calcio in generale. Idoli? Michael Schumacher e Valentino Rossi. Passioni? Karate, sport in generale e ItaliaCalcio24.it